venerdì 1 gennaio 2010

Genius Party - La Macchina Sognatrice

Buon Capodanno a tutti!!

La Macchina Sognatrice

Link Diretto



La Macchina Sognatrice è un cortometraggio di quindici minuti che nasconde all'interno di metafore visive e soluzioni registiche estremamente surreali il processo della crescita di un essere umano, visto però attraverso l'occhio deformante di un infante. Non ci sono mezze misure: Masaaki Yuuasa (il genio alle spalle di capolavori come Mind Game, Kemonozume e Kaiba) è il tipico autore che si ama senza riserve o si odia alla follia. Il tratto e lo stile estremamente personale ne fanno uno di quei talenti di cui si può dire tutto, tranne che non sia unico.
La Macchina Sognatrice è un cortometraggio che risulta essere realizzato senza compromessi o frecciatine verso i clichè di genere, e per quanto mi riguarda è assolutamente tra i migliori della raccolta.

Si ringrazia Matto85 per il bellissimo effetto del titolo!!

A domani con il settimo corto, un altro capolavoro!

6 commenti:

Alex Miyamoto ha detto...

Grandi! ;)

Anonimo ha detto...

Siete veramente Immensi!
Rigraziamento tra i più sentiti. Kiavic complimenti per tutto ciò che sei riuscito a realizzare, ottimo esempio di chi non demorde ed infine la vince.

thecioko ha detto...

Il vecchino sembra "Gan Forr" il dio di skypiea.
Ciao Grazie.

Anonimo ha detto...

molto bello. grazie mille!

Anonimouse ha detto...

Davvero bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DuncanMaster ha detto...

bellino... lo si apprezza di più con l'occhio del poi.
Cioè dopo che l'ho visto sono rimasto tanto sorpreso quanto deluso... perchè non è che fosse chiarissimo quello che era successo e poi insomma.. non è che ci sia moltissimo coinvolgimento da parte dello spettatore... però se riguardo l'immagine del blog a distanza di tempo mi rievoca tante immagini.. e sono dei pensieri felice e nostalgici quasi...

è riuscito quindi a trasmettere qualcosa questo corto.. ed è una componente importante per quelli di questo genere.